venerdì 28 dicembre 2012

Lo Zen e l'arte dell'impacchettamento

Quest'anno ero un po' stufa dei soliti pacchini e pacconi preconfezionati direttamente in negozio o fatti in casa di fretta e con la solita carta a base di pupazzi di neve e alberelli di Natale. O meglio: per 2 o 3 regali ho deciso di impegnarmi e creare qualcosa di più particolare. Niente di esaltante sia ben chiaro, ma visto che ci ho preso gusto mi sa che il prossimo anno inizierò prima e ne farò qualcuno in più cercando anche idee un po' più originali.





Ci sono tanti modi per personalizzare un pacchetto e mille stili diversi. Io e Alessia (nella foto c'è anche il pacchetto che lei ha realizzato per me ed è quello arlecchino) abbiamo utilizzato principalmente carta da pacchi, carta dai colori particolari magari non troppo natalizi, le decorazioni avanzate della ghirlanda ovvero pigne e ghiande (quelle che magari erano un po' rotte e non troppo perfette), alcune etichette molto belle stampate gratuitamente da Internet direttamente su cartoncino, cordino da pacchi, cordoncino di cotone cerato avanzato dai braccialetti e rafia colorata. Insomma all'insegna della natura.
Appositamente per questo progetto ho poi incollato con della colla a caldo delle palline fatte all'uncinetto ai cappellini delle ghiande (su Pinterest avevo visto questa cosa fatta con le palline di feltro e mi sa che il prossimo anno me ne procurerò un po', sono troppo belle) creando delle finte ghiande colorate. Ho creato delle finte foglie di quercia disegnandole dietro a delle carte colorate e poi ritagliandole. Ho anche essiccato delle fettine di arancia sul termosifone, so che si possono fare anche in forno ma io avevo paura di cuocerle anzichè essiccarle per cui ho fatto così e sono venute benissimo ugualmente. Le ho tagliate con un coltello affilato cercando di farle spesse mezzo centimetro, le ho messe su della carta assorbente e posizionate sul termosifone stando attenta a girarle ogni tanto in modo che non si curvassero troppo da un unico lato. Dopo 2 o 3 giorni erano pronte.
Ecco qui sotto una foto. Io ho realizzato quelli con la carta da pacco e Alessia quello con la carta arlecchino.
Spero di avervi dato qualche idea e magari di avervi invogliato a creare qualcosa di particolare per i regali last minute!

7 commenti:

  1. bellissimo quello con le foglie di quercia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! è quello che ho fatto io. il cordino bianco e rosso è riciclato ma il prossimo anno devo capire dove comprarlo!

      Elimina
  2. Molto carini, me li pinno per ispirarmi l'anno prossimo.

    RispondiElimina
  3. Tra l'altro ragazze finalmente ho trovato sto benedetto filo rosso e bianco (che si chiama Baker's Twine) e mi si è aperto un mondo! L'ho ordinato e appena mi arriva impacchetto tutto quello che mi capita sotto mano!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao, bei pacchetti! ho scoperto il tuo blog, grazie all'iniziativa di kreattiva, mi sono anche unita ai tuoi follower

    RispondiElimina
  5. originalissimi questi pacchettini!
    Ti ho conosciuto grazie a Kreattiva!
    Ste

    RispondiElimina