mercoledì 5 settembre 2012

Diorama marino post-vacanze: ricicliamo un altro calendarietto!

Eccoci (purtroppo) a settembre. Le vacanze sono finite, almeno per il momento, ma cosa c'è di meglio se non prolungarle con la fantasia facendo qualche lavoretto nell'attesa dell'inizio dell'asilo?
Quest'anno siamo andati al mare in Croazia e abbiamo incontrato tanti animaletti con cui Tiziano ha fatto amicizia, in particolare pesciolini, conchiglie, ricci, granchietti e stelle marine. Dopo averli ammirati e fotografati li abbiamo ovviamente rimessi al loro posto sotto lo sguardo truce e un po' incredulo di svariati bambini tedeschi che invece hanno fatto far loro una brutta fine...
Per farla breve, al nostro ritorno, Tiziano ha voluto ricreare questo simpatico ambiente sottomarino e io ne ho approfittato per... riciclare un altro calendarietto da tavolo! Eh sì è diventata un po' un'ossessione ma devo dire che se ci si ferma a pensare questi calendari si prestano davvero a molte idee e in più sono totalmente gratuiti, senza contare che alla fine dell'anno di solito si buttano via.
Abbiamo quindi pensato di creare un diorama del fondo del mare.

 
 


OCCORRENTE:
- un calendarietto da tavolo
- colla
- cartoncino
- forbici e taglierino
- immagini degli animaletti del mare
- colore acrilico e un pennello

Ho ritagliato con un taglierino parte del davanti del calendarietto dopo averlo privato come sempre dei fogli. Ho dipinto il davanti e il fondo interno con del colore acrilico azzurro e ho lasciato asciugare. Ho dato 2 mani di colore in tutto.
Sullo sfondo interno ho incollato un'immagine del fondo del mare. Poi ho ritagliato le immagini dei vari animaletti dopo averle incollate su cartoncino azzurro lasciando sotto all'immagine delle parti vuote arrotondate che ho ripiegato in modo da creare un piedistallo che si potesse incollare al fondo utilizzando colla vinilica. Lo scopo è quello di ricreare un ambiente tridimensionale.
Ed ecco il risultato!

E' già stato messo vicino alla vaschetta delle tartarughe d'acqua per farle sentire un po' di più a casa loro...

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina
 



12 commenti:

  1. Ma è bellissimo! Complimenti! Quasi, quasi lo faccio per me che adoro il mare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà l'ho fatto anche un po' x me! E mi piace molto il risultato. Forse con una foto di lato si vedeva meglio ma l'effetto 3d è riuscito!

      Elimina
  2. Sei la regina dei calendari da tavolo riciclati meravigliosamente!!!!!!!!!!
    Mi serve la tua mail per mandarti una cosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la regina incontrastata! spero esistano anche altre povere anime che si siano incaponite a riciclare calendari da tavolo... la mia mail è nina_76@libero.it.

      Elimina
  3. Che meraviglia, è troppo bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stavo pensando che a metterci una lucina in basso a destra verrebbe una figata!

      Elimina
  4. Davvero una bella idea! Nuova follower!

    RispondiElimina
  5. MA è super ricicloso e super carinissimo!

    RispondiElimina
  6. I tuoi ricicli dei calendarietti sono tutti bellissimi ma questo è uno spettacolo :-)))

    RispondiElimina