lunedì 4 giugno 2012

Tarte Tatin di pere, noce moscata e semi di papavero

Ecco la mia personale Tarte Tatin. La scorsa settimana ho visto una foto stupenda su Pinterest di questa torta fatta con le mele, ma non avevo voglia di usare ancora mele. Volevo comunque provare perché la Tarte Tatin non l'avevo mai fatta, così ho deciso di modificarla usando le pere e speziandola un po' (ho scoperto che le torte speziate mi piacciono molto). Utilizzando quel che avevo in casa è uscita questa versione.



INGREDIENTI:

- 4 pere Kaiser
- 100 gr di zucchero di canna
- 80 gr di burro
- 1 foglio di pasta brisée
- noce moscata e semi di papavero q.b.

Fate caramellare a fuoco vivace in una teglia il burro e lo zucchero, le spezie e le pere disposte a raggiera per circa 10 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Ricoprite con il foglio di pasta brisée cercando di inserire bene i margini fin sotto lungo i bordi. Mettete in forno a 200° C per 30 minuti. Togliete dal forno e rigirate subito la torta su un piatto (prima che il caramello si raffreddi e quindi indurisca).


4 commenti:

  1. Ore 10.06: mi sbaferei una fetta come seconda colazione...fame nervosa!

    RispondiElimina
  2. Smettila con il ciboooooooooooooooooooooooooooo!!!
    Ingrasso solo a leggerti :-)

    RispondiElimina
  3. beh ma la ricettina del lunedì ci vuole! torta fatta domenica finita lunedì, forse hai ragione.

    RispondiElimina