giovedì 7 marzo 2013

2013: l'anno del malanno

Ragazze sono di nuovo un po' assente sempre per motivi di salute. Questo 2013 inizia a piacermi sempre meno. Purtroppo oltre alla seconda influenza ho anche qualche problema di salute che non ho mai avuto e tutto ciò mi rende ansiosa e spaventata.
Naturalmente andare a cercare i sintomi su Internet non mi ha certo giovato, anzi ora sono certa di avere ogni sorta di malattia rara e incurabile esistente sulla faccia della Terra.
Comunque ho iniziato una serie di accertamenti clinici, ma in realtà scrivo meno perché mi sento molto in ansia e in preda al panico.
Spero mi capiate e prometto che posterò presto gli ultimi lavoretti fatti.
Nel frattempo intanto spero anche di capire cosa ho.
Un abbraccio a tutte!

6 commenti:

  1. ciao! speriamo nn sia nulla:) ma mi hai fatto ricordare delle mie scorrazzate sul web all'alba del mio secondo cesareo!! una tragedia..poi rivelatasia una passeggiata! la lezione però mi è servita eccome! adesso mi rivolgo, piuttosto che ad internet, a chi di competenza!

    RispondiElimina
  2. grazie a tutte, in effetti basta internet, d'ora in poi solo x il blog!

    RispondiElimina
  3. Ciao, è stato un bryutto inizio per tanti amici, guai di salute loro, dei genitori. Speriamo migliori in fretta perché c'è già parecchio da recuperare!

    Tanti in bocca al lupo! RAssicuraci presto!
    Un abbraccio
    G.

    RispondiElimina
  4. non avevo letto questo post e, da una che ha iniziato il 2013 operata d'urgenza e ha passato i primi due mesi più al pronto soccorso che a casa, ha tutta la mia solidarietà e comprensione.
    non guardare su internet perchè ti prende il panico e ci sono scritte tali stupidate che ti confondi più che chiarirti le idee.
    ma soprattutto, fai un bel respiro e in bocca al lupo!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma mia che brutto! spero ti sia ripresa! respiriamo tutti e via verso la primavera

      Elimina